08 Marzo 2022

/quattro

«Rimasi molto colpito , perché avevo avvertito che il suo modo di guardare era diverso dal mio. Quella che per me sarebbe stata un’immagine da cogliere nei suoi aspetti complessivi – tecnica di esecuzione, qualità, equilibrio formale, ecc. – per lui rappresentava una storia che andava letta nei particolari, un racconto pieno di pause e di accelerazioni, di accadimenti, di segreti. In pratica dove io avrei visto delle masse chiaroscurate, l’altro vedeva un film. »
Franco Vaccari

Solitudine 

#004   |   02/11/2020, 17:57   |   44°17’50.0″N 7°33’05.7″E

  Rosbella – Boves | Italia